ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI MODENA DOP

Si ottiene da mosto cotto di uve Trebbiano e Lambrusco della provincia di Modena. La lenta fermentazione e la lunga maturazione in botti di differenti legni sono gli unici processi che rendono possibile questo aceto balsamico e solo così può essere riconosciuto come prodotto D.O.P (Denominazione di Origine Protetta).

ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE
DI MODENA DOP

txt-dop-12

100ml

Un lungo cammino. Nobile e lento. In 12 anni le uve Trebbiano e Lambrusco raccolte nei nostri vigneti e depositate in botti di differenti legni acquisiscono un tratto che sa di pennellata istantanea, di segno netto e distintivo. Ogni goccia è una scossa, un brivido, un’emozione. Da gustare. Da condividere.

MONDI PARALLELI

L’arte. Il bello. L’originalità. L’esuberanza. Il piacere. E’ questo l’humus ideale di Affinato, l’aceto balsamico tradizionale che matura 12 anni prima di esprimere tutta la sua energia. Nato per danzare, recare gioia e allietare i palati più fini, Affinato ha una dote unica: esaltare ciò che è già buono per renderlo sublime.

IL PROFILO

Brio e vivacità sono gli elementi che definiscono il carattere di Affinato. Vitale, estroverso, euforico, espansivo, questo aceto ha tutto per sedurre e incantare. Recita sui palcoscenici della gastronomia internazionale un ruolo importante, è il classico solista che dà quel tocco in più a tutta l’orchestra. Fascino innegabile, Affinato è nato per piacere e per dare piacere.

LA RICETTA: insalata di radicchio selvatico 

Il radicchio selvatico, con foglie verdi e alcune metà verdi e metà rosse, appena colto è croccante, asprigno, una bontà. Va lavato molto bene e mondato delle piccole radici. Aggiungete a questa insalata particolare pezzetti di mela verde, bagnati con qualche goccia di limone perché non diventino scuri. Prendete dei filetti di aringa, o se volete un gusto più delicato, scegliete quelli di pesce spada. Tagliateli a pezzetti e uniteli all’insalata. Fate lo stesso con dei gherigli di noce. Se gradite potete aggiungere veli leggeri di cipolla fresca tropea. Ne bastano pochissimi, per non alterare l’equilibrio che si sta creando fra gli ingredienti. Aggiungete sale marino di Cervia o di Trapani, olio extra vergine di oliva, un paio di cucchiai di semi di sesamo e condite con l‘Affinato. Il successo è assicurato.

medaglia-gold

Medaglia Gold “Certificato di Eccellenza” – Merano Awards 2016