La casa del nostro aceto è una costruzione bianca come una balena, rassicurante e misteriosa, che sembra disegnata da un bambino.
È nella nostra acetaia che avviene l’incontro tra antiche tecniche codificate dai disciplinari dell’800 e un ambiente innovativo dal punto di vista bioclimatico.
Il riscaldamento elettrico, l’utilizzo dei pannelli fotovoltaici, il riciclo delle acque e un attento utilizzo delle plastiche garantiscono un impatto ambientale bassissimo.
Il tetto è in legno antisismico e c’è persino un punto di ricarica per auto elettriche.
Tutto questo, nella poesia sospesa della campagna emiliana.
Perché la salvaguardia dell’aceto balsamico tradizionale di Modena, ma anche delle persone, è uno dei cardini della nostra filosofia.

Acetomodena è una società agricola prima di essere un’acetaia.

Vivi l'esperienza
unica di una
degustazione
nella nostra
Acetaia.

Tra i tanti motivi per scoprire Modena, c’è anche una visita alla nostra acetaia.
Il tour nelle sale di maturazioni delle botti è un piccolo viaggio che coinvolge
tutti i sensi. Insieme ad un accompagnatore esperto scoprirete tutti i segreti
dell’aceto balsamico tradizionale di Modena, uno dei prodotti più preziosi e interessanti del mondo.