DOP

Si ottiene da mosto cotto di uve Trebbiano e Lambrusco della provincia di Modena.
La lenta fermentazione e la lunga maturazione (dai 12 ai 25 anni) in botti di differenti legni sono gli unici processi che rendono possibile questo aceto balsamico, che solo così può essere riconosciuto come prodotto D.O.P. (Denominazione di Origine Protetta). Nel tempo lungo della sua “creazione” la sua preziosità prende vita, giorno dopo giorno, anno dopo anno.

IGP

L’Aceto Balsamico di Modena I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta) è prodotto con mosto cotto proveniente dalle uve previste dal disciplinare I.G.P. e aceto di vino.
Questa miscela varia d’intensità in base alla percentuale dei due elementi e invecchia in botti di legni differenti. Nel nostro IGP c’è un mondo che comprende fino a 25 vendemmie e un’attenzione alla qualità che implica l’esclusivo utilizzo di mosti freschi.

Aceto di Vino

Il lungo processo di fermentazione apporta a questo aceto squisiti gusti vegetali e grande freschezza e mineralità. L’affinamento in barrique ne promuove l’evoluzione strutturale.Condimento usato tradizionalmente nelle cucine italiane per il suo sapore deciso e fresco. Il nostro aceto di vino è perfetto per la sua genuinità nell’uso quotidiano come condimento,ottimo per marginature e giardiniere di verdure.

Crema

La nostra crema è prodotta con mosto di uve si Lambrusco, mosto certificato IGP e amido di mais.Ideale nella cucina moderna per valorizzare carni ,verdure e come innovativo topping su gelati artigianali.

Crema all'aceto balsamico di Modena IGP